Archivi categoria: Marketing classico

Come creare un brand da zero nel 2022

come creare un brandCome si fa a creare un brand nel 2022? O per dirla in altre parole: come si trasforma un’azienda, un prodotto o un servizio in un brand riconoscibile dai clienti?

Per dare risposta a queste domande, occorre prima capire che cos’è un brand e, di conseguenza, perché è tanto importante essere un brand al giorno d’oggi. Dividerò il mio discorso in una parte di strategia – fare un brand è a tutti gli effetti un’operazione di marketing strategico – e in una parte tattica – una volta che il brand è creato, occorre infatti lanciarlo e spingerlo. Continua a leggere

25 spunti per un marketing più efficace nella tua azienda

marketing consigliOggi come oggi, fare marketing è irrinunciabile. Non esiste azienda (o libero professionista) che possa ottenere risultati rilevanti senza marketing. Perché è così? Le ragioni sono davvero tante. Una su tutte: in molti mercati, l’offerta supera oramai la domanda. Quindi, come puoi farti preferire dai clienti, quando ci sono decine o centinaia di aziende (e liberi professionisti) che offrono prodotti e servizi simili ai tuoi? Continua a leggere…

Aprire l’azienda la mattina non basta più per trovare clienti

azienda prodotto centricaIn questo mio blog, parlo spesso delle opportunità di crescita che il marketing e la comunicazione regalano agli imprenditori. Oggi ne voglio parlare facendo riferimento a una storia che riguarda direttamente la mia famiglia. Più precisamente, qual è il tema delle mie riflessioni? Al giorno d’oggi, non basta più aprire un’azienda o un business e star lì ad aspettare che i clienti arrivino a bussare o chiamino al telefono. L’attesa poteva avere un senso un tempo, ma ai nostri giorni è una strategia pericolosa. I clienti vanno cioè trovati attraverso un sistema di generazione dei contatti commerciali. Continua a leggere…

Che cos’è la fidelizzazione dei clienti? Quali errori evitare nel fidelizzare la clientela?

fidelizzare i clienti: come?Che cos’è la fidelizzazione dei clienti? E perché fidelizzare la clientela è così importante per un’azienda? E ancora: quali errori bisogna evitare quando si fidelizza chi ci dà fiducia con un primo acquisto?

Oggi come oggi, la concorrenza è sempre più agguerrita. In un simile contesto, la fidelizzazione dei clienti è una delle migliori azioni promozionali per mantenere la propria quota di mercato. O anche per incrementarla. Questo perché ha un impatto diretto sul fatturato e consente di creare un solido legame tra il brand e la sua clientela. Continua a leggere…

Cos’è il payoff di un brand? A che cosa serve?

che cos'è un payoffChe cos’è un payoff di un brand? Quale importanza ha dal punto di vista del marketing e della comunicazione? In un vecchio articolo, ho introdotto il concetto di tagline, cioè quella che è in pratica il payoff di un sito. Oggi allargo il tiro al marketing tradizionale, quindi non strettamente a quello online.

Il payoff – ma alcuni lo scrivono anche staccato, cioè pay off, oppure lo chiamano anche claim – è una brevissima frase, lunga giusto una manciata di parole. (C’è da precisare che, secondo alcuni, il claim rappresenta invece lo slogan legato a una specifica campagna pubblicitaria di un brand. È quindi un elemento da considerare come distinto dal payoff, quindi da non confondersi quindi con quest’ultimo). Di norma, troviamo il payoff posizionato sotto il logo che rappresenta il brand. Continua a leggere…