Archivi categoria: Vendita

Scrivere per vendere: 25 dritte ai copy per la vendita!

scrivere per vendereDomanda secca: come scrivere per vendere? La risposta a questo interrogativo vale fiumi di denaro. In effetti, puoi essere alla guida di un’azienda − non importa se è un grande brand o una PMI − che sa creare prodotti o servizi eccellenti, ma se non riesci a comunicare il valore di ciò che produci, non sarai mai forte nella vendita.

Per farla breve: va benissimo essere imprenditori capaci di mettere sul mercato una merce di alto valore, che risolve i problemi dei propri clienti, ma occorre avere anche degli ottimi copy commerciali. Della serie: se non sei bravo con il copywriting, non genererai mai abbastanza vendite quante il tuo prodotto o servizio meriterebbe. Ed è questa la ragione per cui il saper scrivere per vendere fa davvero la differenza nel business. Continua a leggere…

Qual è il venditore peggiore? Quello la cui azienda non fa marketing!

un pessimo veditore senza marketingQual è il venditore peggiore? È forse quello che non conosce le tecniche di vendita? O quello che cerca ostinatamente di forzare le vendite? È forse quello che non sta col fiato sul collo ai clienti? O quello che non conosce abbastanza i prodotti e i servizi aziendali?

Ci sono tanti modi di essere un pessimo venditore. Esiste però un modo infallibile per mancare gli obiettivi commerciali. Un modo che, paradossalmente, non dipende dal venditore. È cioè qualcosa di cui il venditore non ha una colpa diretta. A che cosa mi riferisco? Continua a leggere, perché di questo parlo nel mio articolo di oggi. Continua a leggere

Quanto costa acquisire un contatto commerciale alla tua azienda? E un cliente?

costo di acquisizione lead e costo di acquisizione clientiMolte aziende non calcolano due parametri che sono invece fondamentali per capire l’andamento del loro business. Mi riferisco al cost per lead (CPL) e al customer acquisition cost (CAC). Come vedremo, ignorare queste metriche può costare caro a un’impresa. Soprattutto se è una PMI.

Ma che cosa rappresentano il CPL e il CAC? In estrema sintesi, il CPL è quanto paghi mediamente un contatto commerciale in target da portare poi in trattativa. Il CAC è invece quanto ti è costato, sempre in media, acquisire un nuovo cliente. Continua a leggere…

Pubblicità scientifica [RECENSIONE]

Che dire di un manuale come Pubblicità scientifica (lo puoi trovare su Amazon) di Claude C. Hopkins? Nonostante sia stato scritto nel 1923, cioè quasi cento anni fa, è uno dei libri sull’advertising più formativi e più utili che abbia mai letto.

Il mio è un giudizio netto, ma motivato. Se leggerai il centinaio di pagine di questo saggio, sarai d’accordo con me (io ho letto l’edizione del 1984, pubblicata dalla Agema Editrice). In effetti, il manuale di Hopkins è un’opera seminale. Vale a dire che chiunque ha scritto di pubblicità dopo ha dovuto fare i conti con il testo del grande copywriter americano. Continua a leggere…

Il consulente aziendale [RECENSIONE]

il manuale per diventare consulente aziendaleSei un consulente e hai bisogno di trovare più clienti? Vuoi aumentare i prezzi delle tue consulenze, ma ti sembra azzardato e non sai che decisione prendere? Hai bisogno di cambiare qualcosa nelle tue modalità operative, per svolgere il tuo lavoro con maggiore soddisfazione, tua e dei tuoi clienti? Bene, se stai cercando tutto questo, Il consulente aziendale (lo trovi anche su Amazon.it) di Richard Newton è il libro che fa per te. (E vale anche per i consulenti di web marketing come me).

Non siamo più negli Anni ’80, quando i consulenti erano ricercatissimi e pagati a peso d’oro. Oggi i tempi sono radicalmente cambiati. Le aziende pretendono (giustamente) di ingaggiare professionisti che portino risultati concreti e misurabili. Non è più possibile menare il can per l’aia, se mai c’è stato un periodo in cui un simile atteggiamento è stato tollerato. Continua a leggere…