Archivi categoria: Web marketing

Anche una piccola impresa può diventare un brand?

brand positioning: come trasformare la tua azienda in un brand

Anche una piccola impresa può diventare un brand? Sì, certo, è proprio così. L’essere percepiti come un brand non è una cosa soltanto per le grandi multinazionali. In effetti, anche le piccole realtà che hanno un fatturato contenuto possono diventare dei brand riconosciuti nel proprio settore. Riconosciuti perfino a livello mondiale, se il loro business si confronta a livello planetario. Continua a leggere…

Inbound marketing: che cos’è? (Guida pratica)

inbound marketing: che cos'è?Che cos’è l’inbound marketing? Si tratta di una delle tattiche più efficaci – per molti la più efficace di tutte – per far decollare un business, anche sul web. Nello specifico, si basa sull’analisi dei bisogni e dei comportamenti degli utenti (cioè dei potenziali clienti) mentre navigano su Internet.

Una precisazione prima di proseguire nel mio post. Ogni tanto, qualche professionista del web si inventa un nuovo temine o una nuova espressione, giusto per fare un po’ di marketing. A volte, alcuni di questi termini o espressioni incontrano il favore di altri professionisti e cominciano a diffondersi a macchia d’olio. Continua a leggere…

Brand awareness: che cos’è? Serve davvero alle aziende?

che cos'è la brand awarenessChe cos’è la brand awareness? È un concetto piuttosto facile da definire in termini teorici. È però meno facile da mettere in pratica. In poche parole: la brand awareness è la conoscenza che i clienti hanno di un brand, cioè di una marca. Si ha quando i clienti di una marca, sentendo o leggendo il suo nome oppure vedendo il suo marchio, ricordano che cosa vende quel brand e quali valori rappresenta. Continua a leggere…

Personal branding: cos’è? [Guida dalla A alla Z]

che cos'è il personal brandingChe cos’è il personal branding? Prima di dare una definizione precisa della materia, voglio fare una piccola introduzione.

Te ne sei senz’altro accorto anche tu, qualunque mestiere o professione tu faccia: oggi come oggi, è più difficile promuoversi rispetto al passato. Trovare nuovi clienti è diventato più complicato, perché la concorrenza è più agguerrita. In un simile contesto di mercato, come si fa a emergere? Come si conquista visibilità? Come si promuove la propria competenza professionale? In altre parole: com’è possibile farsi notare dai clienti e poi farsi preferire ai competitor? Se sei un imprenditore, ma soprattutto un libero professionista, è il personal branding che ti viene in aiuto, trasformandoti in un vero e proprio brand, capace di essere percepito in modo unico nella tua nicchia. Continua a leggere…

LinkedIn va verso i 700 milioni di utenti nel mondo

content marketing linkedinL’ascesa di LinkedIn, il social network specifico per i professionisti, non conosce pausa. In questo inizio d’anno, le statistiche parlano chiaro: sono oramai 675 milioni gli iscritti da tutto il mondo. Circa 13 milioni sono quelli italiani, anche se qualcuno già scrive di 14 milioni.

La piattaforma è oggi usata in circa 200 Paesi. Gli Stati Uniti, con 167 milioni di utenti, sono in cima alla classifica del maggior numero di account, seguiti dall’India (64 milioni) e dalla Cina (49 milioni). Continua a leggere…