I paragrafi sul web: brevi e spezzati

Per rendere più leggibile i testi sul web, occorre spezzarli in brevi paragrafi. Perché, sul web, il testo dev’essere leggibile e i blocchi di testo assicurano un’altà leggibilità.

Ogni paragrafo deve:

1. Contenere una sola idea, un solo argomento.

2. Iniziare con la frase che spiega di che si tratta.

3. Lasciare dello spazio vuoto alla sua fine.

4. Essere lungo al massimo 6-8 righe.

5. Usare il grassetto per evidenziare le parole chiave.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*