Archivi tag: web marketing

Amazon SEO di M. Cavallin e M. Ziero

amazon seoHai un’azienda o un business e vorresti aumentare le vendite dei tuoi prodotti? Forse stai pensando che Amazon sia l’occasione giusta per riuscirci. Già, ma come si vende su Amazon? Di questo ho già parlato in una lunga e interessante intervista a Gianfranco Marigonda, uno dei maggiori esperti italiani di import-export e di tecniche di vendita sul marketplace di Jeff Bezos.

Voglio però tornare sull’argomento, per approfondire un tema specifico: come si fa a dare visibilità ai propri prodotti su Amazon? L’argomento è scottante, perché si sa: così come su Google le persone cliccano praticamente solo sui risultati della prima pagina (soprattutto sui primi tre), allo stesso modo è fondamentale emergere nei risultati di ricerca su Amazon. Altrimenti, se i prodotti che vendiamo si trovano in centesima pagina o giù di lì, non li troverà mai nessuno. Il che significa zero vendite. Continua a leggere…

Come vendere su Amazon? [Intervista a Gianfranco Marigonda]

come vendere su Amazon?Hai un’azienda e vorresti trovare nuovi clienti per i tuoi prodotti? Hai mai pensato di vendere su Amazon? In effetti, stiamo parlando del marketplace più grande del mondo, uno shopping online che ti permette di raggiungere potenziali clienti in ogni angolo del pianeta. Basta aprire un account per accedere ai servizi di Amazon FBA e FBM. Certo, poi bisogna anche sapere come farsi comprare, bisogna sapere dove mettere le mani.

Uno che sa di certo dove mettere le mani è Gianfranco Marigonda. Chi è Gianfranco? Un professionista delle vendite che ha sulle spalle un’esperienza pluridecennale in fatto di import ed export. Una volta, scherzando (ma fino a un certo punto), mi disse: “Tu dimmi un Paese nel mondo. Quello che vuoi tu. Per quanto lontano sia, io ho fatto affari con qualcuno laggiù o lassù”. Questo per rendere l’idea della sua preparazione in merito. Continua a leggere…

Dropshipping: cos’è e come funziona?

che cosa è il dropshipping e come si faChe cos’è il dropshipping e come funziona? Forse hai già sentito parlare anche tu di questa particolare attività, che è a tutti gli effetti una nuova forma di imprenditoria digitale, legata al web marketing, e nello specifico all’e-commerce. Ma di che si tratta in poche parole? Esiste una sua definizione?

A grandi linee, possiamo dire che il dropshipping consiste nella vendita online di un prodotto che non si possiede. Fa strano dirlo, ma è proprio così. Adesso vediamo di capire meglio e, soprattutto, cerchiamo di comprendere come si fa a iniziare. Vedremo che è fondamentale scegliere i prodotti giusti e, prima ancora, valutare il budget da investire nel business (facendo un calcolo dei costi e dei ricavi, per prevedere con precisione i margini). Continua a leggere…

La differenza tra promuoversi e fare spam

come promuoversi senza fare spamUso LinkedIn attivamente, tutti i giorni. È un’ottima piattaforma su cui fare content marketing e generare lead. In effetti, dopo questo mio blog, LinkedIn rappresenta per me la seconda fonte di potenziali clienti. Sì, posso dirlo senza paura di essere smentito: LinkedIn funziona, se sai come usarlo.

Per l’appunto: se sai come usarlo. Purtroppo (e qui mi ricollego al tema del post), tantissimi non hanno ancora capito qual è la differenza tra promuoversi e fare spam. Non solo su LinkedIn, ma sul web in generale. Ti faccio un esempio pratico, tra i mille che potrei citare. Continua a leggere…

Influencer marketing: cos’è, perché è importante e come si fa

influencer marketing funzionaL’influencer marketing sta sempre più prendendo piede sui social media. Trova grande spazio sia nelle strategie aziendali. Perché ha un peso nell’orientare le decisioni di acquisto delle persone.

Un tempo si parlava di passaparola e recensioni. Gli utenti acquistavamo un prodotto o un servizio e ne raccontano la loro esperienza ad altri conoscenti o sulle piattaforme online. Oggi, queste dinamiche si sono evolute, vedendo nascere un crescente numero di opinion leader come blogger, youtubers, brand ambassador, ma soprattutto social influencer. Tutti questi, lo ripetiamo, influiscono sulle abitudini di consumo dei follower che li seguono sui loro canali. Continua a leggere…