Archivi tag: marketing

I migliori libri di marketing (da leggere assolutamente)

i migliori libri di marketing (quelli da leggere assolutamente)Quali sono i migliori libri di marketing in circolazione? Beh, non è tanto semplice rispondere a questa domanda. In primo luogo, perché l’offerta editoriale sull’argomento è smisurata. Poi, perché bisogna intendersi bene sul significato del termine migliori.

Ecco, per l’appunto: che cosa significa i migliori libri di marketing? Sono forse quelli più venduti? Oppure sono quelli scritti dai personaggi più in vista nel settore? O ancora: forse sono i testi più utili agli imprenditori e agli operatori di marketing? Insomma: l’elenco dei libri da leggere assolutamente su quali basi deve essere stilato? Quando si è davvero certi che la classifica rappresenti una lista autorevole, cioè di effettivo valore? Continua a leggere…

Sono partner di Medico Protetto

medico protettoSono diventato partner di Medico Protetto. In realtà, lo sono da più di un anno, ma il progetto fondato da Bianca Fiorenzano e Roberto Ramuscello ha preso ufficialmente il via nelle scorse settimane, da qui il fatto che ne parlo solo oggi. Che cos’è Medico Protetto? In sintesi: è il primo team di professionisti che offrono soluzioni alle esigenze (lavorative e non) dei medici italiani. Continuna a leggere…

Perché il marketing aiuta la tua forza vendita?

marketing è utile alla forza venditaIl marketing è la funzione che arma il braccio delle vendite. Questa è una mia definizione della disciplina. Mi capita di citarla quando qualcuno si interroga sul ruolo del marketing in un’azienda. Sui risultati che può portare. È una definizione che sottolinea l’importanza del marketing nei processi aziendali. E che evidenzia quanto il marketing (che sta a monte di tutto) sia d’aiuto alla divisione vendite (che sta a valle). Continua a leggere…

Un errore frequente nel marketing: “marcare a uomo” i concorrenti

marketing concorrenzaHai presente che cos’è la marcatura a uomo nel calcio? Il difensore resta incollato all’attaccante, seguendolo in tutti gli spostamenti. Il difensore reagisce a ogni mossa dell’attaccante, nella speranza di limitarne la pericolosità. Succede qualcosa di simile anche nel business. Esistono infatti aziende che monitorano continuamente il mercato, studiando le mosse della concorrenza.

Intendiamoci: osservare i concorrenti non è sbagliato, anzi. Un’azienda che non si guardasse intorno vivrebbe sotto una campana di vetro, completamente isolata da ciò che succede nel mercato. E questo è un atteggiamento che nel medio lungo periodo non porta a nulla di buono. Continua a leggere…

Il marketing è un costo o un investimento?

il marketing è per te un costo o un investimento?Se sei un imprenditore o un dirigente aziendale, ti chiedo di rispondere d’istinto a questa domanda: il marketing rappresenta per te un costo o un investimento? La domanda è meno banale di ciò che potrebbe sembrarti. In effetti, il tipo di risposta divide i rispondenti in due categorie ben distinte. Vediamo di capire quali sono e che conseguenze ha la scelta di stare da una parte o dall’altra.

Nel suo bellissimo (e ancor più utile) Differenziarsi o perire, Jack Trout spiega che, per fare marketing, servono i soldi. Lo dice chiaramente, senza giri di parole. Non è infatti possibile ideare il posizionamento di marca di un brand (attività di marketing strategico) e poi comunicarlo e promuoverlo al pubblico (attività di marketing operativo) senza metter mano al portafoglio. O, comunque, facendo a gara per spendere meno denaro possibile. Proprio non è cosa. Continua a leggere…